Guarda che facce!

Sport ,
Sport /

Una ad una, le facce CSI: nello sport, come nella vita, tutto funziona avendo una squadra come cabina di regia

Faces.

Che significa “Facce”. 

Facce da sport?

Anche, ma non solo. 

Salutiamo l’inizio del nuovo anno mostrandovi, una ad una, le nostre facce, i nostri volti, i nostri visi.
Con un grande lavoro introspettivo, che questo tempo sospeso ci ha portato, abbiamo provato a mettere più cuore e anima nei nostri gesti, ad essere più presenti, a “fare squadra”, che è essenziale nella logica dello sport e della vita di tutti i giorni. 

“Lo sport ha questo di bello: che tutto funziona avendo una squadra come cabina di regia. Gli sport di squadra assomigliano ad un’orchestra: ciascuno dà il meglio di sé per quanto gli compete sotto la sapiente direzione del maestro d’orchestra. O si gioca insieme, oppure si rischia di schiantare. E’ così che piccoli gruppi, capaci però di restare uniti, riescono a battere squadroni incapaci di collaborare assieme. C’è un proverbio d’Africa che dice che se una squadra di formiche si mette d’accordo è capace di spostare un elefante. Non funziona solamente nello sport questo”.

Papa Francesco

Nell’attesa di rivederci sui campi, negli eventi, per le strade, nelle piazze, vi raccontiamo chi siamo e cosa facciamo qui, nello spazio web che ancora ci è concesso, attraverso le nostre facce. Una sorta di “campagna volti”, per chiamarla con altre parole.

Ci mettiamo “la faccia” perchè siamo sicuri di quello che vogliamo affermare, perché consideriamo lo sport e quello che facciamo un valore forte, qualcosa per cui valga la pena mettersi in gioco totalmente, spendere il proprio onore, raccontarsi senza paura, senza nulla da nascondere, ma con il coraggio di “rischiare” anche la propria persona per affermare, difendere, sostenere, credere nei valori dello sport. 

Come i veri atleti dello sport, abbiamo cercato una nuova motivazione, che ci consenta di affrontare la fatica di questo momento senza perdere di vista l’obiettivo. 

“Se non resti concentrato sull’obiettivo e non hai una motivazione forte, il peso ti sbilancia e ti farà cadere a terra”. 

Papa francesco

Il coronavirus ci ha tolto tanto, ma non l’entusiasmo che, ogni giorno, nonostante tutto viene dallo sport. 

Questi sono i nostri volti, le nostre facce, i nostri visi. 

Ogni settimana su Instagram pubblicheremo un’area di lavoro:

Giulia Vellani

Leggi anche: