Torneo Della Montagna: Val Dolo, Palagano e Lama portano a casa i propri gironi

Sport ,
Calcio /

L’ultima giornata della prima fase si chiude con le conferme di Val Dolo e Lama che si portano in testa al proprio girone a punteggio pieno, il Palagano supera il Serramazzoni e ottiene la testa del gruppo B

Si va via via a definire la seconda fase che inizierà il weekend del 8-9-10 Luglio. Nel primo girone, dove accederanno alle semifinali le prime due classificate, ci saranno: Val Dolo, Palagano e Lama. In ognuno degli altri 2 gruppi ci sarà spazio alle semifinali solo per la prima classificata: Serra e Pieve da una parte, Riolunato e Prignano dall’altra saranno raggiunte da Frassinoro o Montefiorino (si giocherà domenica 3 Luglio). Si comincia a fare sul serio!

Val Dolo – Montefiorino 2-0

Val Dolo e Montefiorino

Domenica 26 Giugno, si torna a giocare a Civago dopo tanti anni e il Val Dolo non delude l’attesa circa 250 spettatori presenti. In campo regna l’equilibrio fino al 31’ quando è proprio la squadra di casa a passare in vantaggio con un calcio da fermo spettacolare di Gaspari Andrea. Qualche minuto prima Paganelli aveva provato ad impensierire Lugari concludendo di poco a lato. Il secondo tempo vede il Montefiorino tentare di acciuffare il pari che però non arriva. Ci pensa Campani al 79’ a chiudere i conti e regalare la vittoria ai suoi. Val Dolo primo classificato del gir. A,  domenica il derbissimo Montefiorino-Frassinoro per conquistare la seconda piazza del girone e andare a sfidare Serramazzoni e Pieve.

Palagano – Serramazzoni 3-0

Palagano
Serramazzoni

Domenica 26 Giugno, il Palagano ha la meglio sul Serramazzoni e conquista la testa del girone B, superando proprio i rivali di giornata. Nel primo tempo però è il Serra ad esser padrone del gioco, costruendo buone trame e andando vicino al gol con due calci di punizione, al 4’ e al 28’ con Altariva. Nel secondo tempo però i ragazzi di Palagano sono bravi a sfruttare le occasioni e prima con Stefani, al 62’ e poi con il rigore di Vanacore al 70’ mettono la partita in ghiaccio. Il Serra non molla e ci prova con un’altra punizione di Altariva e un calcio di rigore di Gorrieri parato da Tosi. A recupero inoltrato è il Palagano ha fare il 3-0, sempre su calcio di rigore. Menzione speciale per il marcatore di questa terza rete, Casini Tommaso, fresco cinquantenne!

Riolunto – Lama 1-4

Riolunato
Lama

Domenica 26 Giugno, il Lama parte subito fortissimo e al 2’ minuto è già in vantaggio con Maestri Alex. Il Riolunato però non ci sta e sfiora il pareggio con Davitti al 7’.  I padroni di casa continuano a macinare gioco contro un avversario sicuramente più quotato. Al 30’ Bondi spaventa il Riolunato, che però riesce a trovare il gol pari qualche minuto più tardi con Nicioli. Il primo tempo si conclude con tra acuti del Lama, prima una rovesciata di Debbia, poi Costi su punizione e una traversa di Bondi graziano il Riolunato, che fin qui però ha avuto il predominio territoriale, nonostante le occasioni siano state degli ospiti. I primi minuti del secondo tempo però sono decisivi: al 47’ il Riolunato va vicino al gol ancora con Nicioli, ma la legge del calcio è spietata e il Lama si porta immediatamente in vantaggio con Boschetti. Qualche minuto e stesso copione: il Riolunato vicino al gol con Sernesei e il Lama che non perdona e Fontana fa l’1-3 su assist di Tazzioli. La botta è forte e Boilini ne approfitta segnando l’1-4 al 54’ dopo uno spettacolare slalom. Lama primo nel girone, Riolunato chiude al terzo posto.

Per leggere l’articolo precedente riguardo la 1° giornata oppure quello successivo sulla 3° giornata

Leggi anche: