Impara, Guida, Fai Sport!

Cultura e istruzione ,

Guida sicura: il progetto per gli studenti delle scuole superiori di Modena e provincia, con Autodromo e BPER Banca

ImparaGuidaFaiSport_Autodromo_CSIModena

“Impara, Guida, Fai Sport” è il nostro progetto sulla guida sicura, che dal 2016 portiamo avanti nelle scuole superiori di Modena e provincia per responsabilizzare gli studenti rispetto ai rischi che possono provocare a se stessi, ai compagni di viaggio o ad altri, nel mettersi alla guida, di moto od auto, sotto gli effetti di alcool, droghe e farmaci.
Realizzato insieme ad Autodromo di Modena e Servizio Dipendenze Patologiche dell’Ausl di Modena, il progetto ha il sostegno di BPER Banca.


OBIETTIVI DEL PROGETTO

  • Sensibilizzare ad una cultura della scelta consapevole e responsabile, riconoscendo nei comportamenti di consumo problematico di alcol, sostanze stupefacenti, e utilizzo dello smartphone alla guida, un grave elemento di rischio
  • Promuovere la capacità di operare scelte libere e consapevoli di vita all’interno del proprio contesto sociale: dal contesto ricreazionale della movida modenese il sabato sera alle influenze e persuasioni gruppo dei pari rispetto alle preferenze di consumo
  • Favorire l’acquisizione di competenze trasversali relative a processi decisionali e di pensiero divergente
  • Promuovere la conoscenza e l’uso dei Servizi pubblici, in caso di bisogno di consulenza

TEORIA E PRATICA

“Impara, guida e fai sport” si svolge presso gli spazi dell’Autodromo attraverso lezioni frontali teorico pratiche.
La parte teorica si sviluppa sui temi della salute e della dipendenza da sostanze, coinvolgendo esperti sul tema: ogni classe ha la possibilità di sottoporre le proprie domande rispetto alla tematica trattata dal docente formatore presente e di fare, successivamente, esperienza di quanto emerso dalla discussione di gruppo. Successivamente, gli studenti partecipano alla parte pratica che prevede una lezione di guida sicura con tecnici professionisti messi a disposizione dall’Autodromo di Modena: ogni partecipante può quindi vivere un’esperienza di guida, affiancato da un tecnico pilota, durante la quale apprendere le basi della guida di un veicolo.
Ultimo step del percorso formativo pratico teorico sono i giochi motori in situazione “modificata”, a cura di un operatore sportivo CSI: la classe viene sollecitata a portare a termine percorsi e giochi sportivi indossando occhiali speciali che riproducono lo stato di ebbrezza e lo stato euforico-confusionale dato dall’assunzione di sostanze psicotrope.

I NUMERI DEL PROGETTO

Dal 2016 abbiamo portato in Autodromo, per la guida sicura, 31 classi della Scuola Secondaria di Secondo Grado di Modena e Provincia (classi quarte e quinte), per un totale di circa 650 studenti che hanno avuto l’occasione di partecipare attivamente alle lezioni e “toccare con mano” i rischi del mettersi al volante sotto l’effetto di alcol e sostanze psicotrope.
Gli studenti coinvolti hanno partecipato ad una lezione pratica di guida sicura con tecnici professionisti di Autodromo, dialogato con psicologi affrontando tematiche legate alla salute e alla dipendenza da sostanze, ed infine partecipato a giochi motori all’interno di una situazione “modificata” con la presenza di operatori sportivi e istruttori qualificati CSI.


“E’ un’esperienza che va fatta, di sicuro non ci metteremo mai alla guida in questo stato dopo aver assistito alla lezione e dopo aver indossato gli occhiali che simulano lo stato di ebbrezza”.

Il commento di un giovane studente del Liceo Artistico Venturi a seguito della mattinata teorico pratica a cui ha partecipato in Autodromo a Modena.

Tre parole “Impara, guida e fai sport” sottolineano il senso ed il valore educativo di questa proposta che si è fermata nelle scuole a causa del Covid, ma che è nostra intenzione rilanciare non appena sarà possibile.

Il video del progetto Impara, guida, fai sport

UN EVENTO PER PREMIARE IL MIGLIOR VIDEO SULLA GUIDA SICURA

Callguidasicura_CSIModena

Nell’ambito del progetto “Impara, guida, fai sport”, venerdì 22 gennaio alle ore 17 si svolgerà l’evento online “Comunicare la guida sicura” in occasione del quale saranno premiati i migliori video sulla guida sicura realizzati dai giovani delle scuole superiori di Modena e provincia, giudicati da una giuria formata dai partner.
A fine 2019, infatti, il Laboratorio Aperto di Modena, in collaborazione con Autodromo di Modena e con la sponsorship di BPER Banca, ha lanciato una call for ideas rivolta agli studenti chiedendo loro di realizzare, con la propria creatività, un video sulla guida sicura: la call è nata con l’obiettivo di valorizzare questo importante tema, vista anche la sospensione obbligata delle attività in presenza causata dall’emergenza Covid-19.
L’obiettivo del contest è stato quello di coinvolgere studenti delle scuole che avessero voglia di mettersi in gioco e di liberare la creatività per realizzare dei brevi video tematici che raccontassero a modo loro il concetto di educare alla guida sicura i giovani.

Per iscriversi all’evento: https://www.tuprenotalo.com/it/event/comunicare-guida-sicura

Elena Prandini

Leggi anche: