Children Bike Emotion

Eventi e iniziative ,

Serate ludico-ricreative completamente gratuite per l’avvicinamento alla natura e all’educazione stradale per ragazzi dai 12 ai 16 anni

Venerdì 7 maggio MERENDA BIKE PARTY
Venerdì 14 maggio MANNARO BIKE
Mercoledì 12 maggio ALLA SCOPERTA DEL FIUME TIEPIDO

CSI Modena in collaborazione con il Comune di Modena, A.M.I., Amibike organizza tre serate ludico-ricreative di divertimento ed emozione, di rispetto dell’ambiente e sicurezza stradale.

Tre serate su due ruote per ragazzi dai 12 ai 16 anni:

Venerdì 7 maggio MERENDA BIKE PARTY
Ritrovo: ore18.30 in via Rocco Chinnici “Pista Pump Track”
Descrizione: Nozioni sulla tecnica di guida della MTB, sull’utilizzo
del casco e prova pratica nella pista di pumptrack

Mercoledì 12 maggio ALLA SCOPERTA DEL FIUME TIEPIDO
Ritrovo: ore 18.30 in via Salvo d’Acquisto “Parco della Repubblica”
Descrizione: Nozioni sul codice stradale, percorribilità ciclabili
ed attraversamenti, guado nel Torrente Tiepido

Venerdì 14 maggio MANNARO BIKE
Ritrovo: ore 20.00 in via Salvo d’Acquisto “Parco della Repubblica”
Descrizione: Escursione notturna lungo il Torrente Tiepido, percorribilità cicliabili e fuori strada con utilizzo delle luci di segnalazione

Info pratiche:
► Serate ludico-ricreative completamente gratuite per l’avvicinamento alla natura e all’educazione
stradale per ragazzi dai 12 ai 16 anni
► Obbligatorio il casco e certificato medico non agonistico
► I partecipanti saranno costantemente seguiti da maestri e accompagnatori di MTB formati
dalla Scuola Nazionale Maestri di Mountain Bike
► Utilizzo obbligatorio della mascherina e rispetto della distanza minima di sicurezza
esclusivamente durante i ritrovi e non durante le attività
► Luci di segnalazione notturna fornite ai partecipanti fino esaurimento scorte il 14/05
► In caso di maltempo le uscite saranno rimandate
► Pre-iscrizione obbligatoria almeno 24 ore prima di ogni evento per un massimo di 50 partecipanti
per ogni incontro

Per iscrizioni e informazioni:
Michele: 347 4166293 ● michivez@gmail.com

Elena Prandini

Leggi anche: