Adolescenti e Genitori, Rete di Prevenzione per la Promozione del Benessere in Adolescenza

Sociale ,

La Rete di Prevenzione è una realtà ormai consolidata sul territorio e che vede la collaborazione tra soggetti istituzionali e non come: Comune di Modena (assessorato Politiche Sociali come capofila, Istruzione, Politiche giovanili, Sicurezza), AUSL, Consulta delle Politiche Familiari, UISP, CSI, CEIS, CIVIBOX, CSV, Coordinamento genitori democratici, Coordinamento Provinciale Genitori, Città e Scuola.
La Rete è nata nell’autunno del 2012 dopo alcuni accadimenti drammatici che avevano visto la morte per overdose di alcuni adolescenti a Modena. All’inizio il lavoro della Rete di Prevenzione per la Promozione del Benessere in Adolescenza era organizzato in tre aree di lavoro nei quali i soggetti coinvolti si confrontavano proponendo progettazioni specifiche: famiglia, scuola e web. Dal 2017 le sue attività sono state inserite nel Piano Pluriennale Regionale acquisendo un importanza e una formalità ancora maggiore.
Con la nuova gestione del Centro per le Famiglie, la Rete di Prevenzione è parte integrante del mandato di lavoro del centro.

Oggi le famiglie si trovano a vivere una quotidianità in continuo cambiamento, per certi versi problematica ma non solo. L’adolescenza è di per se una fase particolare nella vita delle famiglie, ancora di più oggi dopo aver attraversato (e concluso?) la pandemia. Gli stessi figli adolescenti stanno sperimentando una realtà a loro sconosciuta con gli strumenti in loro possesso e questo genera in loro nuovi apprendimenti e nuove sfide non sempre facili da affrontare. E’ importante per per il Comune di Modena e per la Rete, affiancare le famiglie proponendo riflessioni e momenti di condivisione che possano essere di sostegno ai genitori in questo momento così difficile per accompagnare la crescita dei loro figli.

Le tematiche trattate e che saranno portate all’attenzione, sono state scelte sulla base di quanto emerso nei questionari dei cicli di conferenze precedenti, delle riflessioni dei partecipanti alla Rete di prevenzione e dei dati dei report degli sportelli scolastici a.s. 2021-22.


Incontri settembre/novembre
Tra ascolto e dialogo: corpo, affettività e social

Sabato 22 ottobre
ore 9.00-12.30
ANORESSIA, BULIMIA, OBESITÀ. CHE FARE?
I disturbi del comportamento alimentare sono motivo di grande sofferenza per tante ragazze e tanti ragazzi. Come essere loro vicini e poterli aiutare tempestivamente?

Mercoledì 9 novembreore 18.00-20.00
AMORE TEEN. CORPO, AFFETTIVITÀ E SESSUALITÀ IN TRASFORMAZIONE. CAMBIAMENTI NEI RAGAZZI… E NEI GENITORI

L’adolescenza è un periodo di grande cambiamento per tutta la famiglia. Come relazionarsi con i figli e con le trasformazioni che l’età porta con sé, in un momento in cui anche nei genitori avvengono cambiamenti
importanti del ciclo vitale?

Martedì 15 novembre
ore 18.00-20.00
GENITORI E
PRE-ADOLESCENTI ONLIFE. GESTIRE PER PREVENIRE

I ragazzi in pre-adolescenza iniziano a utilizzare lo smartphone avendo quindi accesso a internet e a contenuti non sempre adeguati
alla loro età. Come sostenere i genitori e i ragazzi nella gestione dello smartphone e di fronte a una tecnologia che evolve a ritmo sempre più frenetico?

Gli incontri si svolgeranno presso il CENTRO PER LE FAMIGLIE
in via Gambero 77 a Modena

Per partecipare è necessario iscriversi qui: HTTPS://FORMS.GLE/TY3DCC2CHK7JFYQP6

Leggi anche: